UrbanPods Pro // Recensione

background

Partiamo con lo spiegare cosa sono: le UrbanPods Pro sono una versione low cost delle AirPods Pro di Apple. L’obbiettivo di questi auricolari in-ear è quello di dare all’utente un’esperienza d’uso più simile possibile a quella offerta dal prodotto di Apple.

Una volta arrivate (perchè ci vogliono diversi giorni), in confezione troviamo le cuffiette, altri due set di gommini aggiuntivi (le misure Small o Large) ed un cavo USB-A Ligthning.

La prova

Una volta indossate e provate la qualità audio non è affatto male, tutti i suoni si sentono distintamente, i bassi sono buoni e non gracchiano per nulla. Hanno anche una buona qualità in chiamata, voi sentirete la persona dall’altra parte con la stessa qualità attraverso la quale sentite le canzoni, mentre chi vi ascolterà vi sentirà leggermente ovattati. Effettuare chiamate con UrbanPods Pro risulta quindi comodo e veloce.

La prima associazione al telefono (se iPhone) è istantanea e con la stessa grafica delle AirPods originali, per tutti i successivi utilizzi basterà indossare le cuffie e l’associazione con il telefono avverrà in automatico.

La custodia è identica alle AirPods Pro, particolarmente bella (secondo me) la possibilità di poter scegliere la colorazione “nera opaca”, che vi assicuro vi darà soddisfazione non solo dal punto di vista estetico, ma anche tattile.

Batteria

L’autonomia della batteria è molto buona, possono arrivare a coprire anche l’intera giornata, se intervallate da due tre cicli di ricarica all’interno della custodia.

I difetti

Purtroppo però non manca qualche difetto: ogni tanto il comando touch parte senza motivo, mettendo in pausa la canzone o evocando Siri e il sensore che dovrebbe far capire alle cuffie quando sono fuori dalle orecchie e quindi mettere in pausa la canzone funziona una volta su tre e la cancellazione del rumore anche se abilitabile, non funziona.

Conclusione

Il prezzo ad oggi (mentre scrivo l’articolo) di 129,99 €, ma sono quasi sempre sconto a 51.99 €. Ad un prezzo così è difficile trovare altre cuffie che permettano di ascoltare musica ed effettuare chiamate con una buona qualità. Se avete un’iPhone e volete provare l’esperienza delle AirPods senza spendere cifre da “Apple” le UrbanPods Pro per me sono la scelta migliore.

Se anche voi le avete acquistate o avete domande in merito vi aspettiamo nei commenti qui sotto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
9 Settembre 2020
Google Maps torna su Apple Watch dopo tre anni dall’abbandono
Leggi
Image
21 Luglio 2020
Snapchat lancia le sue mini app
Leggi
Image
10 Luglio 2020
Spotify, e altre app iOS bloccate a causa di un problema di Facebook
Leggi