Tom Cruise sarà la stella del primo film nello spazio della NASA

background

La NASA sta lavorando con Tom  Cruise per girare il primo film nello spazio. Il set del film sarà la Stazione Spaziale Internazionale.

Tom Cruise lavorerà con la NASA per il primo film girato in orbita

L’amministratore della NASA Jim Bridenstine ha twittato che “servono nuovi media popolari per ispirare una nuova generazione di scienziati e ingegneri per far diventare gli ambiziosi piani della NASA una realtà”.

Ovviamente, nel tweet non si racconta delle infinite ore di allenamento e studio per diventare astronauta. Né del fatto che sia una delle cose più pericolose che si possa fare. Ma non ce n’è bisogno, perché la stella di Hollywood che si lancerà nelle stelle è Tom Cruise. Nessun altro accetterebbe rischio, se non l’uomo che ha scalato un grattacielo a Dubai ed è rimasto attaccato ad un jet che prende il volo per i film di Mission Impossible (che sono fra i migliori film d’azione dello scorso decennio).

Al momento, non si sa nulla sulla trama del film. Né su come verranno effettuate logisticamente le riprese: oltre all’attore principale, serve una troupe intera per registrare un film ben fatto. A meno che la NASA non voglia mettere Tom Cruise in orbita, per poi riprendere tutto con una webcam.

Una possibile collaborazione con SpaceX

Le prime indiscrezioni sul nuovo ruolo di Tom Cruise in collaborazione con la NASA sono state riportate da Deadline. In quell’articolo, si racconta di come Cruise e la NASA stiano collaborando con SpaceX, l’agenzia di turismo spaziale di Elon Musk. Azienda che si dice pronta a lanciare i primi quattro cittadini “paganti” in orbita intorno alla Terra fra la fine del 2021 e l’inizio del 2022.

Non c’è nessuna conferma ufficiale della collaborazione, e anzi la NASA ha specificato ai giornalisti che non ha intenzione di rilasciare altri dettagli per il momento. Tuttavia, Musk ha risposto ” Sarà super divertente!” al tweet di Bridenstine, cosa che fa sospettare di un possibile coinvolgimento.

In effetti, se c’è un attore abbastanza coraggioso da lavorare con Musk


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
9 Settembre 2020
Google Maps torna su Apple Watch dopo tre anni dall’abbandono
Leggi
Image
21 Luglio 2020
Snapchat lancia le sue mini app
Leggi
Image
10 Luglio 2020
Spotify, e altre app iOS bloccate a causa di un problema di Facebook
Leggi