background

The French Dispatch: il cast degli Avengers di Wes Anderson

14 Febbraio 2020 in Mondo Geek

Wes Anderson sembra aver deciso che, se Avengers:Endgame ha fatto tutti i soldi del mondo, non è per via degli effetti speciali apocalittici, ma per il cast enorme. E quindi, in The French Dispatch, vuole fare di meglio, assemblando i “Vendicatori di Wes”. O, in ogni caso, assoldando il meglio del meglio di Hollywood.

Nel cast del prossimo film del regista americano, infatti, ci sono tutti gli attori che gli amanti dei film indie si aspettano di vedere, assieme alla metà dei vincitori di Oscar degli ultimi anni. Tanto che nel trailer di The French Dispatch c’è bisogno di più d’una schermata piena di nomi per elencarli tutti.

The french dispatch poster

Ed ovviamente, c’è lo stile iconico di Wes Anderson, con la simmetria delle inquadrature ed il sapore querky che nessuno oltre a lui sa davvero tradurre.

The French Dispatch: chi sono gli Avengers di Wes Anderson

Wes Anderson, come molti registi di successo, ha un paio di attori con cui ha piacere di lavorare. Fra questi c’è sicuramente Bill Murray, con cui ha collaborato fin dai tempi di Rushmore.  Dopotutto, chi non vorrebbe lavorare con Bill Murray?

bill murray in the french dispatch

Dalla foto non si vede, ma stava salutando me

Ed ovviamente Owen Wilson, amico di Anderson da sempre e collaboratore di lunghissima data: le loro carriere sono nate assieme nella stanza che condividevano all’Università del Texas. Senza dimenticarsi di Jason Schwartzman e Anjelica Huston.

Quindi questi sono i nostri Avengers originali, la prima linea da mandare contro Thanos. E poi?

E poi c’è Saoirse Ronan, con cui Anderson ha collaborato in Gran Budapest Hotel, e che si sarebbe meritata di vincere un’Oscar. Ed un sacco di attori che di Oscar ne hanno vinti, qualcuno anche più d’uno. Tra tutte non vedo l’ora di osservare sotto la direzione di Anderson la splendida Frances McDormand. Ma anche Adrien Brody, Willem Dafoe, Christoph  Waltz e Kate Winslet.

Questa è la nostra seconda linea di supereroi, pieni di talento, che hanno già dimostrato di saper stravincere da soli. E poi?

E poi, se non bastassero, Tilda Swinton, Benicio Del Toro, Jeffrey Wright, Edward Norton. Ve ne servono altri? Ok: Elizabeth Moss, Liev Schreiber, Léa Seydoux, Henry “Fonzie” Winkler. E lo Spider-Man dei film indipendenti Timothée Chalamet, tanto per non farci mancare nulla.

Ed almeno un’altro elenco altrettanto lungo di quegli attori di cui dici “ma dove l’ho già visto?”. Come Stephen Park, Mathieu Amalric, Lyna Khouldri, solo per restare sui personaggi principali.

The French Dispatch arriverà nelle sale il 24 Luglio, da buon blockbuster estivo. E se Anderson sarà eccellente come in Grand Budapest Hotel, speriamo che oltre il cast stellare, di Avengers: Endgame abbia anche il successo.

Speriamo di trovare posto. Per essere sicuro, io corro al cinema.

grand budapest hotel


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
27 Marzo 2020
Artisti ascoltate: Final Cut Pro e Logic Pro X in prova gratuita per 90 giorni
Leggi
Image
24 Marzo 2020
Neanche il lockdown globale è sufficiente per iscriversi ad Apple TV+
Leggi
Image
24 Marzo 2020
Disney+ è finalmente arrivato: come scaricarlo e cosa guardare
Leggi