background

Surface Duo: lo smartphone di Microsoft ha due schermi e usa Android

3 Ottobre 2019 in News

In un mondo in cui ogni notizia su qualsiasi pezzo di hardware arriva prima degli annunci ufficiali, Microsoft è riuscita a tenere una sorpresa enorme per il suo evento Surface di ieri. Surface Duo: che (sorpresa!) è un ritorno alla produzione di smartphone. Che (sorpresa!) è pieghevole, o meglio ha due display uniti. Che (sopresa!) ha Android come sistema operativo.

surface duo

(Immagine da The Verge)

Surface Duo è pieghevole, più o meno…

A differenza di alcuni degli smartphone pieghevoli usciti quest’anno, come il Galaxy Fold, Surface Duo non ha letteralmente uno schermo che si piega. Il che potrebbe essere un vantaggio, visto i molti problemi che il Galaxy Fold ha riscontrato.

Invece, ci sarà una cerniera fra due schermi da 5,6 pollici, che si apriranno in uno schermo da 8,3″. E quando sarà chiuso, il tutto sarà spesso 4,8 millimetri, che sarebbe poco anche se avesse uno schermo solo.

Inoltre, la cerniera può essere voltata a 360 gradi, facendo chiudere Surface Duo in entrambe le direzioni.

Surface duo back

(Immagine da MobileSyrup)

…e avrà Android come OS

Invece di riconfigurare Windows 10, come faranno per il Surface Neo, che girerà con Windows 10X, il Surface Duo userà Android come sistema operativo.

Il capo designer dei prodotti Surface, Panos Panay, ha spiegato laconicamente che devono incontrare i loro clienti dove sono adesso, e su uno smartphone hai bisogno di avere le app Android.

Invece, Panay non ha risparmiato parole per dire come il Surface Duo non sia davvero un smartphone, né un phablet o un tablet, ma un qualcosa di nuovo interamente. Quello che interessa a noi utenti, tuttavia, è che Surface Duo avrà l’ecosistema di app di Android, con la qualità costruttiva dei Surface.

Surface Duo sarà pronto alla vendita fra un anno, quindi ha poco senso parlare adesso delle possibili specifiche. Avrà l’ultimo Snapdragon come processore, un sacco di RAM e una doppia batteria: tutto quello che ci si aspetta da uno smartphone top di gamma. Ma ciò che è interessante notare, è che Microsoft contribuirà a fornire risorse affinché gli sviluppatori di app possano lavorare bene con i due schermi. In altri termini, un team di Microsoft contribuirà a scrivere il codice di Android. Un po’ come fa con Chromium per Edge.

Man mano che arriveranno informazioni su questo device, durante l’anno a venire, vi terremo informati. Se non volete perdervi nessuna notizia, e nemmeno le migliori offerte dal mondo della tecnologia, iscrivetevi al nostro canale Telegram!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
15 Ottobre 2019
Tutti gli annunci dall’evento Pixel 2019 di Google
Leggi
Image
15 Ottobre 2019
Bug di Apple Mail causa perdita di dati in macOS Catalina
Leggi
Image
14 Ottobre 2019
El Camino: il film di Breaking Bad, recensione senza spoiler
Leggi