background

Spider-Man tornerà nell’MCU: Sony e Disney hanno raggiunto un accordo

28 Settembre 2019 in Mondo Geek

Sony e Disney hanno firmato un nuovo accordo: Spider-Man tornerà a lanciare ragnatele nel Marvel Cinematic Universe. Dopo aver ridiscusso i termini dell’accordo, ora Kevin Feige e il team dei Marvel Studios sono pronti a produrre il sequel di Spider-Man: Far From Home.

Spider-Man: Far from home

“Sono entusiasta che il viaggio di Spidey nell’MCU possa continuare, ed io e il team ai Marvel Studios siamo davvero emozionati all’idea di poter continuare a lavorarci. Spider-Man è un importante icona e un eroe le cui storie toccano tutte le generazioni di fan intorno al mondo. Ma è anche l’unico eroe con il superpotere di viaggiare fra più universi cinematografici: quindi, con Sony che continuerà a sviluppare il suo Spidey-verse, non puoi mai sapere cosa possa riservarti il futuro”.

Così ha parlato a Variety Kevin Feige, co-presidente dei Marvel Studios e mente che ha portato i film MCU a battere record su record.

Spider-Man tornerà il 16 Luglio 2021

Qualche mese fa, subito dopo il successo di Far From Home, i due studios avevano sciolto l’accordo perché non riuscivano a trovare un compromesso sugli introiti. Disney voleva il 50% degli incassi dei film su Spider-Man, dieci volte di più del 5% su cui si era accordata precedentemente. La separazione significava l’uscita dall’MCU di Spider-Man, di cui Sony possiede tutti i diritti per le trasposizioni cinematografiche.

spider-man tom holland zendaya

Questa separazione non avrebbe significato la fine dello Spider-Man di Tom Holland, ma solo che avrebbe potuto far parte dell’universo Sony con Venom. Che non aveva di sicuro l’appeal planetario dei film Marvel. Ed infatti, più che i termini legali dell’accordo, sono state le campagne sui social di fan a far muovere velocemente questo nuovo accordo.

Mettiamola così, anche se mi rendo conto che questo sia solo una mia speculazione: la mobilitazione dei fan, con tanto di Tom Holland che ha detto “Vi amo 3000” e si è mostrato dispiaciuto di dover lasciare l’MCU, è stato un asso nella manica di Disney per rinegoziare l’accordo. Ed anche se non sappiamo i dettagli, sembra che i rapporti di forza si siano riequilibrati.

https://www.instagram.com/p/B264Zf5FoR6/?utm_source=ig_web_copy_link

Il nuovo film di Spider-Man uscirà il 16 Luglio 2021, sempre con Jon Watts alla regia e Tom Holland nei panni del nostro supereroe di quartiere preferito. Non sarà quindi l’ultimo film della fase 4, che si concluderà con Thor: Love and Thunder del Novembre 2021. Ma visti gli annunci dei prossimi film e serie TV al D23 e il prossimo lancio di Disney+, ci saranno un sacco di avventure da seguire nei prossimi due anni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
21 Novembre 2019
Amazon lancerà il suo servizio di cloud gaming nel 2020
Leggi
Image
20 Novembre 2019
Disney + in crash il giorno del lancio. I server non hanno retto
Leggi
Image
20 Novembre 2019
Your News Update: l’audio-giornale di Assistente Google
Leggi