Recensione // WHOOP Strap 3.0

background

Sei un crossfitter? Uno sportivo professionista? O semplicemente un atleta attento alla forma fisica che vuole evitare infortuni? Hai bisogno di WHOOP.

Lo ammetto...nella mia vita ho fatto anche crossfit! Da lì sono passato ad altri sport, ma ho sempre avuto il pallino del tracciamento dell'attività fisica. Il mio Apple Watch è sempre stato un fedele compagno di giochi, ma recentemente ho scoperto che esiste qualcosa di molto, molto più avanzato.

Anche l'Apple Watch è un ottimo smartwatch, ma ha molti limiti, tra cui:

  • Nessun supporto nativo per il monitoraggio del sonno.
  • Le app di tracciamento del sonno di terze parti sono imprecise e ingannevoli.
  • Nessuna analisi e report utili su prestazioni e recupero dagli esercizi.

Tuttavia, non è solo l'Apple Watch a dover affrontare questi problemi. Altri dispositivi indossabili, come Fitbit o smartwatch basati su Android, soffrono delle stesse carenze.

Will Ahmed, fondatore e CEO di WHOOP, laureato ad Harvard, deve essersi sentito allo stesso modo quando ha deciso di sviluppare una soluzione che colmi tutte le lacune elencate sopra e molte altre.

"WHOOP tiene traccia con precisione della tensione, nonché dell'esercizio fisico e delle prestazioni del sonno. Ti dice anche quanto ti sei ripreso durante la notte e quanto forte puoi spingere quel giorno."

Il risultato è WHOOP, un'intelligente combinazione di tecnologia indossabile (cinturino WHOOP) con un abbonamento che fornisce analisi di qualità professionale dei dati, abbinato a una community di utenti affini che comprende atleti professionisti (ad esempio, giocatori NBA), allenatori , formatori e CEO di Fortune 500.

Recensione WHOOP Fitness Band

Pro

  • Ricco di sofisticati sensori che raccolgono cinque parametri 100x al secondo
  • Fornisce informazioni sulla tensione quotidiana e sulla velocità di recupero, nonché dati dettagliati sulle prestazioni del sonno
  • Batteria a lunga durata
  • Puoi ricaricare WHOOP senza togliere la cinghia dal polso
  • Comodo da indossare 24/7

Contro

  • Nessuna integrazione con HealthKit di Apple

WHOOP Strap 3.0

Inizia subito ad ottimizzare il tuo riposo e la tua resa in allenamento.

Iscriviti ora

Cos'è WHOOP?

Contrariamente a quanto potresti pensare, WHOOP non è solo un'altro fitness tracker, come Fitbit. È anche un abbonamento che ti collega a una comunità di appassionati di salute affini.

Ancora più importante, ti consente di "sbloccare i segreti che il tuo corpo sta cercando di dirti". Ciò significa che WHOOP fornisce informazioni sulle prestazioni, sul recupero e sui dati del sonno che nessun altro tracker di livello consumer può darti, nemmeno Apple Watch.

In che modo la WHOOP è diverso?

WHOOP è un gadget ad alta tecnologia che può guidarti attraverso l'esercizio, il recupero e il sonno. Ad esempio, ti dice se il tuo corpo si è ripreso sufficientemente per spingere di più durante il tuo prossimo allenamento o se è meglio fare active rest per un giorno. Ti consente inoltre di sapere di quanto sonno hai bisogno stasera, in base al tuo livello di attività durante il giorno.

WHOOP non ha un display o pulsanti. Non è possibile interagire con il dispositivo se non toccandolo due volte per vedere la durata residua della batteria tramite tre piccoli LED sul lato.

Tuttavia, non lasciarti ingannare dalla semplicità di WHOOP! Il dispositivo indossabile racchiude una tonnellata di sofisticati sensori in grado di misurare i battiti del cuore al minuto, la variabilità della frequenza cardiaca, l'attività elettrodermica, la temperatura ambiente e l'accelerazione 3D.

Il principale fattore di differenziazione di WHOOP è che tutti questi sensori raccolgono dati 100 volte al secondo (e 24 ore su 24, 7 giorni su 7), a condizione che indossi il cinturino. In confronto, l'Apple Watch raccoglie solo i dati della frequenza cardiaca ad alta frequenza durante gli allenamenti. Altrimenti, campiona la frequenza cardiaca solo ogni pochi minuti.

Raccogliendo una quantità così incredibile di dati, WHOOP è in grado di rilevare minuscoli cambiamenti nel modo in cui il corpo risponde all'esercizio fisico, al riposo e ad altri stimoli durante il giorno e durante la notte.

Monitoraggio di esercizi e fitness

Daily Strain and Exercise Tracking Foto: michaelkummer.com

Poiché WHOOP non ha pulsanti o display, non puoi dire al dispositivo di iniziare una routine di allenamento. La buona notizia è che non è necessario. Ricorda, WHOOP misura la frequenza cardiaca 100 volte al secondo, sempre. Ciò consente al gadget di rilevare quando ti alleni.

Inoltre, WHOOP utilizza un classico accelerometro per rilevare i movimenti, il che è utile per quei tipi di esercizi, come il sollevamento pesi, che aumentano la frequenza cardiaca solo moderatamente. In alternativa, puoi utilizzare l'app WHOOP sul tuo smartphone per avviare o registrare un'attività, invece di fare affidamento sulle funzionalità di rilevamento automatico del tracker.

Ciò che è cruciale è che WHOOP utilizza i dati raccolti per calcolare la tensione quotidiana. In altre parole, il dispositivo può dirti quanto il tuo sistema cardiovascolare ha lavorato duramente in un determinato giorno. Questo è importante perché influenza direttamente le esigenze di recupero e sonno.

WHOOP misura il punteggio di stanchezza accumulato quotidianamente usando una scala da 0 a 21:

  • 0 - 9.9: leggero
  • 10 - 13.9: moderato
  • 14 - 17.9: faticoso
  • 18-21: tutto esaurito

Si noti che WHOOP calcola la tensione dalla frequenza cardiaca massima, il che significa che il punteggio è altamente personalizzato. Lo stesso allenamento, eseguito da persone diverse (o anche da atleti professionisti), potrebbe comportare diversi punteggi di sforzo. Quindi non confrontare i tuoi risultati con quelli di qualcun altro.

Per impostazione predefinita, WHOOP rileva le attività se durano per 15 minuti o più. Tuttavia, anche la tensione subita durante attività fisiche più brevi, come il trasporto di borse della spesa pesanti dal negozio all'auto, aumenta il punteggio giornaliero della tensione.

Monitoraggio del recupero

WHOOP Recovery Rate Foto: michaelkummer.com

Per allenarsi al meglio deve esserci un equilibrio tra sforzo e recupero. Se il tuo corpo subisce troppa tensione senza sufficienti opportunità di recupero, finisci con quello che viene chiamato un deficit di recupero. Il risultato? Non migliorate, ma aumentate il rischio di lesioni.

Tuttavia, oltre ad "ascoltare il tuo corpo", non si hanno mezzi attraverso il quale valutare quanto ti sei ripreso in un determinato giorno. Ecco dove WHOOP può aiutare.

Ogni mattina, l'applicazione WHOOP dà un punteggio di recupero, espresso in percentuale (ad esempio, il 75% recuperato), basato sulle metriche chiave del cuore, del sistema nervoso e delle prestazioni del sonno. A seconda del recupero, WHOOP suggerisce quanto sforzo puoi sopportare quel giorno per prevenire un allenamento eccessivo e ridurre il rischio di lesioni.

Come fa WHOOP a sapere quanto ho recuperato?

In breve, il motore di analisi WHOOP utilizza tre parametri chiave per misurare il recupero:

  • Frequenza cardiaca a riposo (RHR)
  • Variabilità della frequenza cardiaca (HRV)
  • Ore di sonno

Un'alta variabilità della frequenza cardiaca e una bassa frequenza cardiaca a riposo, rispetto alla linea di base, indicano che il tuo corpo si sta riprendendo bene. Un basso HRV e un alto RHR indicano che il cuore sta lavorando di più per fornire nutrienti attraverso il flusso sanguigno. Significa anche che il sistema nervoso è impegnato nel tentativo di soddisfare le "esigenze fisiologiche, come il recupero muscoloscheletrico, lo stress, la malattia e la fatica".

Naturalmente, anche le prestazioni del sonno svolgono un ruolo cruciale nel recupero. Più sonno di qualità ottieni, più velocemente ti riprendi.

WHOOP - HRV Chart Foto: michaelkummer.com - WHOOP - HRV Chart

Monitoraggio del sonno

Una delle funzionalità di cui ero più cool di WHOOP è il monitoraggio del sonno.

WHOOP Enhanced Sleep Recovery Foto: michaelkummer.com - WHOOP Enhanced Sleep Recovery

Grazie alla tecnologia avanzata di monitoraggio del sonno in WHOOP, il dispositivo non solo può misurare quanto tempo trascorri a letto, ma anche quante volte ti addormenti (latenza del sonno), per quanto tempo dormi e in quale fase del sonno sonno sei.

Un tipico ciclo del sonno è costituito da quattro fasi:

  • Sonno a onde lente (SWS), noto anche come sonno profondo
  • Sonno REM
  • Sonno leggero
  • Veglia

WHOOP utilizza i suoi sensori per rilevare i cambiamenti nella mia frequenza cardiaca, temperatura ambiente e schemi di movimento.

Ogni mattina ricevi un rapporto dettagliato che dice quanto tempo hai trascorso a letto, quanto tempo hai dormito, quanto tempo hai trascorso in ogni fase del sonno e quante volte il sonno è stato disturbato.

Con quale precisione WHOOP tiene traccia del sonno?

Secondo WHOOP, il loro monitoraggio del sonno è accurato al 95% rispetto ai test di calibrazione che l'azienda ha effettuato nei laboratori del sonno.

Numerosi studi che suggeriscono che ci sia una relazione tra un aumento dell'attività elettrodermica e la temperatura della pelle durante il sonno ad onde lente. Un altro studio che ha delineato l'accuratezza di vari dispositivi di monitoraggio, tra cui l'elettroencefalografia (EEG), la conduttanza cutanea (SC), la temperatura cutanea (ST) e gli accelerometri (ACC). Potete vedere i risultati qui sotto:

  • EEG ha mostrato una precisione del 91%
  • EEG + altre funzionalità hanno aumentato l'accuratezza al 95% (EEG + SC + ACC)
  • 96% (EEG + ACC + SC + ST)

Non dovrebbe sorprendere che il monitoraggio basato su EEG sia relativamente accurato, specialmente se abbinato a sensori aggiuntivi (indossati al polso).

Tuttavia, anche senza un elettroencefalogramma, gli scienziati hanno confermato l'accuratezza relativamente elevata dei dispositivi indossati da polso:

  • ACC + SC + ST ha mostrato una precisione dell'86%
  • SC + ST o ACC + ST hanno mostrato una precisione dell'84%

Efficienza del sonno

Nel febbraio del 2019, WHOOP ha lanciato una nuova metrica relativa al sonno chiamata efficienza del sonno.

L'efficienza del sonno è quindi una misura della qualità del sonno e, se considerata insieme al resto delle metriche del pilastro del sonno WHOOP, fornisce informazioni fruibili su dove il sonno potrebbe migliorare.

Oltre al rapporto sulle prestazioni del sonno, WHOOP offre un allenatore del sonno tramite la sua app mobile che suggerisce quando dovresti andare a letto in base al livello di prestazioni atletiche attese il giorno successivo, alla tensione accumulata, a qualsiasi debito di sonno che avresti potuto sostenere e in quanto tempo di solito ti addormenti.

Applicazione WHOOP

L'applicazione WHOOP è un tesoro di informazioni e all'inizio potreste trovarla un po' intimidatoria. Oltre al menu in stile hamburger nell'angolo in alto a sinistra, puoi navigare attraverso l'app scorrendo verso sinistra / destra e su / giù.

Se si guarda nella parte inferiore dello schermo, si può vedere cinque piccoli punti che indicano la schermata in cui ti trovi. Inoltre, se lo schermo offre informazioni aggiuntive, vedrete una freccia rivolta verso il basso e potrete accedere a tali informazioni scorrendo verso l'alto.

Ma non è tutto. Alcune schermate, come Sleep Performance, offrono analisi aggiuntive tramite controlli a pulsante contrassegnati da rettangoli con angoli arrotondati. Ad esempio, è possibile fare clic sul numero sopra l'etichetta "ORE DEL SONNO" per accedere all'analisi dettagliata della fase del sonno.

Sleep Coach

La funzione di coach del sonno dell'app WHOOP offre consigli personalizzati su come sfruttare il sonno per migliorare le prestazioni.

Per iniziare, puoi dire all'allenatore del sonno a quale livello di prestazione stai mirando, incluso "picco", "esibirsi" o "cavarsela".

Inoltre, puoi dire all'app quale è il tuo orario di sveglia desiderato. Da lì, l'allenatore del sonno ti dice quando dovresti andare a letto e quante ore di sonno ti serviranno. Indipendentemente dal tuo orario di sveglia desiderato, l'allenatore del sonno ti dice anche quando dovresti andare a letto e quando dovresti svegliarti per la massima consistenza del sonno e per raggiungere il 100% delle tue esigenze di sonno.

Valutazione settimanale delle prestazioni (P.A.)

Dopo aver indossato il WHOOP per 28 giorni consecutivi, otterrai una valutazione settimanale delle prestazioni. Il rapporto visualizza lo stato di allenamento corrente in base allo sforzo quotidiano, alla velocità di recupero e alle prestazioni del sonno. Riceverai anche un'indicazione di come ti confronti con gli altri membri della comunità WHOOP.

WHOOP - Training State Chart Foto: michaelkummer.com - WHOOP - Training State Chart

Schermate Home e Today View

La "visualizzazione Oggi" è ciò che vedrete dopo aver lanciato l'app o facendo clic sul profilo tramite il menu. In realtà è la seconda schermata dell'elenco e, scorrendo verso sinistra, si arriva al profilo completo dell'atleta.

WHOOP App Overview Foto: michaelkummer.com - WHOOP App Overview

Ulteriori schermate includono Day Strain, Recovery e Sleep Performance. Su ciascuna di quelle schermate (ad eccezione della pagina del profilo dell'atleta) è possibile scorrere verso l'alto per ottenere una rappresentazione grafica dei dati che si estende su più giorni.

Graphical Analysis of the past few days Foto: michaelkummer.com

Inoltre, ogni schermata vi consente di scattare una foto con le metriche chiave dello schermo che stai sovrapponendo. Quindi, se avete raggiunto i vostri obiettivi di sonno per la prima volta in assoluto e volete condividerli con il mondo, potrete fare un selfie e pubblicarlo su Instagram.

Durata della batteria

Secondo WHOOP, la batteria di WHOOP Strap 2.0 dovrebbe durare per circa 30 ore. Le nuove funzionalità di WHOOP Strap 3.0 e la durata della batteria la estendono fino a cinque giorni!

WHOOP - App - Low Battery Foto: michaelkummer.com

Potete trovare ulteriori informazioni sulla durata della batteria nella pagina di supporto di WHOOP.

Con ogni altro fitness tracker, incluso l'Apple Watch, è obbligatorio rimuovere il dispositivo per la ricarica. WHOOP ha escogitato un modo per ricaricare il cinturino senza doverlo rimuovere dal polso.

WHOOP viene fornito con un piccolo pacco batteria che puoi estrarre dalla parte superiore del cinturino per caricarlo. Una ricarica completa dura da 90 a 120 minuti. Dopo aver caricato il cinturino, è necessario caricare il pacco batteria utilizzando un cavo micro-USB.

Quanto costa WHOOP?

Quando il dispositivo è stato lanciato per la prima volta, aveva un prezzo di $ 500. Sebbene sia in linea con il prezzo dell'Apple Watch Series 4, sono ancora un sacco di soldi.

Ad oggi, non è necessario pagare anticipatamente l'hardware. Invece, potete iscrivervi per un abbonamento a partire da $ 30 al mese.

  • Abbonamento di 6 mesi: $ 30 al mese ($ 180 in totale)
  • Abbonamento di 12 mesi: $ 24 al mese ($ 288 in totale)
  • Abbonamento di 18 mesi: $ 18 al mese ($ 324 in totale)
  • Abbonamento a vita: $ 399 pagamento una tantum (disponibile solo per i membri fondatori)

Se desiderate provare WHOOP, potete utilizzare il codice MK30 per ottenere $ 30 di sconto sulla quota di iscrizione iniziale. Cosa aspettate? Cliccate qui.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 Commenti

  • nicola ha detto:

    ciao! c’è anche la lingua italiana nell’app?? grazie mille 😉

    • Jacopo De Rosa ha detto:

      Ciao, purtroppo no. L’app è disponibile nello store italiano, ma è in inglese. C’è qualche operazione che ti viene difficile fare?

  • Antonio Iannaccone ha detto:

    Dopo i 6 mesi di abbonamento, bisogna rinnovare un abbonamento o si può concludere e resta il prodotto?

    • Jacopo De Rosa ha detto:

      Ciao Antonio, il prodotto ti resta, ma non sarai più in grado di utilizzare l’app e i loro servizi rendendolo di fatto inutile.
      Puoi sempre però sospendere l’abbonamento e riprenderlo più avanti.

    • Stefano Regazzi ha detto:

      Ciao! Dopo 6 mesi (in realtà anche prima) il prodotto resta ma non puoi più accedere ai dati salvati sul cloud. Whoop rileverà ancora i dati ma non potrai vederli. Senza abbonamento non serve a niente, purtroppo. Speriamo di essere stati utili, se hai altre domande chiedi pure 🙂


Altri articoli recenti

Image
9 Settembre 2020
Google Maps torna su Apple Watch dopo tre anni dall’abbandono
Leggi
Image
21 Luglio 2020
Snapchat lancia le sue mini app
Leggi
Image
10 Luglio 2020
Spotify, e altre app iOS bloccate a causa di un problema di Facebook
Leggi