Pixel Buds: le cuffie di Google arriveranno in primavera a 179€

background

Ieri, all’evento hardware 2019 di Google, insieme al Pixel 4 ed un sacco di altre novità, sono state annunciate le nuove Pixel Buds, cuffie true wireless che arriveranno nella primavera del 2020, e costeranno, sembra, 179€ (non è ancora stato annunciato ufficialmente il prezzo per il mercato italiano).

Le cuffie arriveranno in una custodia a forma di uovo, grande più o meno quanto quella delle Airpods 2 di Apple (e quindi abbastanza piccola da entrare anche nelle tasche più strette dei vostri pantaloni).

pixel buds

Cosa offrono le Pixel Buds?

Le cuffie offriranno, per tutti quelli che hanno un telefono con Android 7.0 o successivo, un sacco di features innovative. Oltre ad avere la possibilità di attivare l’Assistente Google senza mani, dicendo “Hey Google” (come avviene per Siri con le nuove Airpods), le cuffie avranno una funzione che regolerà il volume in base al rumore esterno, ed un accelerometro monitorerà i movimenti della mandibola per comprendere meglio quello che stai dicendo durante una chiamata, specie in condizioni di alto disturbo del suono, come durante un allenamento.

Le Pixel Buds potranno in ogni caso essere collegate a tutti i device con Android 6.0 o successivi con un solo tocco, ma anche con qualsiasi dispositivi con il Bluetooth 4.0 o successivo, siano laptop, tablet o dispositivi Apple. Tuttavia, su questi dispositivi le funzionalità aggiunte non saranno accessibili.

Parlando del Bluetooth, Google assicura che le Buds rimarranno collegate anche a tre stanze di distanza, ed all’aperto per tutta la lunghezza di un campo da football americano.

Le Pixel Buds avranno il riconoscimento automatico dell’orecchio, bloccando la riproduzione in automatico quando vi sfilerete una cuffia per parlare con qualcuno. Inoltre, avranno i comandi touch per far partire, fermare e aggiustare il volume durante la riproduzione.

La batteria sarà di 5 ore, che arriveranno fino a 24 con ricaricandole con la custodia, che ha la ricarica wireless. Le Pixel Buds sono resistenti all’acqua e al sudore, e la costruzione dovrebbe garantire un’aderenza perfetta all’orecchio, in modo da non perderle durante un allentamento troppo intensivo.

Arriveranno la prossima primavera, e costeranno 179 €. Saranno disponibili in quattro colori, “clearly white”, “oh so orange”, “quite mint” e “almost black”.

Pixel_Buds_in-ear_All_Colors_1.max-1000x1000

I modelli presentati all’evento di ieri non erano funzionanti, segno che Google sta ancora lavorando per sistemare gli ultimi dettagli. Quando avremo dettagli su come suona, come sono le chiamate e come funzionano le funzioni speciali, ve lo faremo sapere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
9 Settembre 2020
Google Maps torna su Apple Watch dopo tre anni dall’abbandono
Leggi
Image
21 Luglio 2020
Snapchat lancia le sue mini app
Leggi
Image
10 Luglio 2020
Spotify, e altre app iOS bloccate a causa di un problema di Facebook
Leggi