Apple annuncia iPhone SE 2020, anche se sembra un’iPhone 8

background

Il nuovissimo iPhone SE 2020 di Apple è arrivato. Il design, però, ricorda terribilmente l’iPhone 8. Ma il processore è quello dell’iPhone 11, e costa la metà. Quindi? È un aggiornamento dell’iPhone 8, o un iPhone 11 a prezzo stracciato?

iPhone SE 2020 è uno smartphone da 2020?

Guardando il video di presentazione, può darsi che qualche “Apple lover” abbia avuto un senso di déjà vu. iPhone SE 2020 ha il design di iPhone 8, annunciato nel 2017. Ed è il design iconico, con le cornici superiore e inferiore pronunciate, ed il tasto per il touch ID in bella mostra che ha debuttato per iPhone 6.

Tuttavia, iPhone SE 2020 sotto la scocca ha un processore A13 Bionic, che è lo stesso di iPhone 11 e iPhone 11 Pro. E anche se sul retro si trova una sola fotocamera da 12 megapixel con flash, Apple assicura che le prestazioni saranno all’altezza del fratello maggiore.

Ovviamente, non è vero: altrimenti perché mettere più sensori sull’11? Però la possibilità di usare lo Smart HDR e la possibilità di scattare più foto per poi combinarle, aumenta la definizione e la luminosità. E il machine learning per usare la modalità ritratto non può fare meglio di due sensori, ma si avvicina. E la fotocamera per i selfie da 7 megapixel si prospetta come ottima.

Il resto di iPhone SE 2020 sembra quasi identico ad iPhone 8: il display da 4,7 pollici è in retina True Tone, ad esempio. Ma invece del 3D Touch, supporta il nuovo Haptic Touch, che ha un feedback tattile decisamente migliore. C’è ancora il Touch ID, che però ha ancora molti fan.

La connettività è modernissima, con Wi-Fi 6, Gigabit LTE e dual-SIM. Ma questo è un po’ il minimo che ci si aspetta da Apple.

iphone se 2020 apple schermo

Specifiche tecniche:

  • Schermo: 4.7″ True Tone display
  • Fotocamera posteriore: 12-megapixel con lente “single 6-element”, con OIS, focus pixels, HDR, modalità ritratto, video 4K/60fps
  • Fotocamera Selfie: 7-megapixel
  • Dimensioni: 67.3 x 138.4 x 7.3mm, 148 grams
  • Processore: A13 Bionic
  • RAM: Non disponibile
  • Memoria: 64GB, 128GB, e 256GB
  • Batteria: Non disponibile
  • Sistema operativo: iOS 13
  • Connectività: Wi-Fi 6, Gigabit LTE, Dual SIM (con eSIM)
  • Sensori biometrici: Touch ID di seconda generazione
  • Ricarica Wireless, ingresso Lightning, caricatore da 5W
  • IP67

Prezzo e disponibilità

Potrete preordinare iPhone SE 2020 da domani (17 Aprile 2020) sul sito di Apple. I telefoni arriveranno a partire dal 24 Aprile, e arriveranno presto anche su Amazon (seguiteci su Telegram per scoprire i prezzi migliori).

Il prezzo parte da 499 € per il modello da 64 GB di memoria, 549 € per quello da 128 e 669 € per quello da 256. Tuttavia, se avete un vecchio iPhone da permutare i prezzi si abbassano a 359 €, 409 € e 529 €. Inoltre, è possibile il pagamento a rate, così come l’acquisto del prodotto RED, che sostiene la ricerca contro l’AIDS.

Il prezzo con permutazione porta iPhone SE 2020 a giocarsela per il titolo di miglior smartphone sotto i 399 €, dove però ci sono ottimi rivali. Per vedere se vale davvero la pena di compare quest’ultimo prodotto Apple, dovremmo però avere il tempo di fare qualche prova per una recensione. Per adesso, sembra un ottimo smartphone. Però non sembra un iPhone del 2020.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
9 Settembre 2020
Google Maps torna su Apple Watch dopo tre anni dall’abbandono
Leggi
Image
21 Luglio 2020
Snapchat lancia le sue mini app
Leggi
Image
10 Luglio 2020
Spotify, e altre app iOS bloccate a causa di un problema di Facebook
Leggi