background

iPhone 11, iPhone 11 Pro Max e molto altro dall’evento Apple di settembre

11 Settembre 2019 in News

Il grande evento hardware di Apple per il 2019 si è concluso e, come previsto, ha portato una serie di annunci entusiasmanti. Ovviamente, l’iPhone 11 è arrivato – e, sì, hanno davvero fatto una versione chiamata iPhone 11 Pro Max. Ma ci sono stati molti altri bei momenti di cui vale la pena parlare.

iPhone 11, iPhone 11 Pro Max

Inanzi tutto, sono stati dati numerosi dettagli su Apple TV Plus, il servizio di streaming originale dell’azienda che verrà lanciato il 1 ° novembre. Apple ha annunciato che costerà € 4,99 al mese, con un costo di due euro inferiore al costo mensile di Disney +.

Un’altra grande sorpresa è che Apple includerà un abbonamento annuale a Apple TV Plus gratuitamente se acquisti un nuovo prodotto Apple, inclusi nuovi iPad, iPhone, laptop o desktop.

Foto: The Verge

L’iPad aggiornato alla 7° generazione con un display da 10,2 pollici

Apple ha annunciato un aggiornamento del suo iPad economico, il nuovo modello di settima generazione, passando dalle dimensioni standard del display da 9,7 pollici a 10,2 pollici.

Questo modello ha lo stesso prezzo, € 389, ma presenta alcuni miglioramenti rispetto all’iPad precedente. Il modello di settima generazione ha un processore Bionic A10, che ha debuttato originariamente su iPhone 7. Ha anche uno Smart Connector, che tornerà utile se desideri acquistare una delle Smart Keyboard con attacco magnetico di Apple.

Foto: The Verge

Foto: Apple

Apple Watch Serie 5 ha un display Always On

Il nuovo Apple Watch Series 5 non sembra molto diverso dal modello dell’anno scorso, ma ha alcuni nuove magie all’interno. In particolare, è il primo Apple Watch a supportare la funzione di visualizzazione sempre attiva (Always on display).

Invece di limitare nel tempo ciò che viene mostrato sul display per prolungare la durata della batteria, come la maggior parte degli altri smartwatch, la Serie 5 attenua la luminosità, ma conserva tutti gli stessi elementi visivi che normalmente vedresti mentre lo usi. Ha anche la stessa durata della batteria di 18 ore della Serie 4, il che è abbastanza impressionante.

Oltre alla nuova funzionalità di visualizzazione sempre attiva, l’Apple Watch Series 5 è ora disponibile con finiture in alluminio riciclato o titanio. Sono disponibili anche le opzioni in acciaio inossidabile e ceramica dei modelli precedenti. Apple afferma che questo è il numero più ampio di finiture di sempre per l’Apple Watch.

Altre nuove funzionalità includono una bussola integrata e chiamate di emergenza internazionali. È interessante notare che Apple non ha annunciato il monitoraggio del sonno nel nuovo modello.

La Serie 5 costa € 459 per il modello GPS e € 599 per il modello GPS + LTE, quindi hanno gli stessi prezzi di prima. Tuttavia, è il primo Apple Watch a essere rilasciato con finiture in ceramica e titanio, i cui prezzi non sono stati condivisi sul palco, quindi aspettati che siano costosi.

Foto: The Verge

iPhone 11 migliore di XR, costa € 839

L’iPhone 11 è il successore dell’iPhone XR, e presenta un display LCD da 6,1 pollici e il nuovo processore e GPU A13 Bionic di Apple. Debutterà a $ 839,  € 50 in meno rispetto a iPhone XR debuttato lo scorso anno.

L’iPhone 11 ha un sistema a doppia fotocamera, e uno dei punti salienti dell’iPhone 11 (che sta arrivando anche su tutti i nuovi iPhone) sono i video selfie slow-motion. Apple li sta chiamando “slofies” e sembrano incredibili.

La fotocamera è chiaramente un grosso problema qui per Apple e la società sta aggiungendo la mappatura dei toni multiscala che si occupa delle luci forti in modo diverso a seconda di dove si trovano. C’è anche un nuovo effetto ritratto monocromatico high-key, e la stessa modalità ritratto ora funzionerà sugli animali domestici.

Forse la più grande aggiunta è la modalità notturna, per competere meglio con i dispositivi Pixel di Google con Night Sight e gli ultimi telefoni Samsung Note 10 e S10. La modalità notturna utilizza il bracketing adattivo per migliorare gli scatti effettuati di notte.

fotocamera iphone 11

Per i video, puoi toccare per passare dalla fotocamera ultra-ampia a quella normale e c’è il supporto per la risoluzione 4K fino a 60 fps, slow-motion, time-lapse e una nuova gamma dinamica estesa su entrambe le fotocamere.

Anche la fotocamera frontale è stata aggiornata con una fotocamera grandangolare TrueDepth da 12 megapixel, che puoi ruotare per scattare foto di paesaggi. La fotocamera frontale può anche fare video 4K / 60 e slow-motion.

iPhone 11, Pro e Pro Max

Foto: The Verge

iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, eccoli

I nuovi headliner per iPhone sono iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Ognuno ha un sistema a tre telecamere, completo di teleobiettivo, obiettivi ultra-wide e normali. Apple ha affermato che ciascuna delle tre fotocamere è in grado di scattare in risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo, e una demo sul palco ha mostrato che il software in arrivo può registrare soggetti diversi attraverso ciascun obiettivo.

L’iPhone 11 Pro ha un OLED da 5,8 pollici e il Pro Max ha un OLED da 6,5 pollici. Entrambi dispongono di 1.200 nit nitide di luminosità. Come l’iPhone 11, questi telefoni hanno il nuovo processore A13 Bionic e GPU. Sarà disponibile in quattro colori e l’iPhone 11 Pro parte da € 1.189.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
17 Settembre 2019
Android TV l’anno prossimo supporterà Google Stadia
Leggi
Image
17 Settembre 2019
La lineup di Apple Arcade sembra sorprendentemente eccellente
Leggi
Image
16 Settembre 2019
WhatsApp: da oggi arrivano i Messaggi Vocali nelle Notifiche
Leggi