Instagram e il test per nascondere i like

background

Instagram sta espandendo a più utenti la possibilità di nascondere pubblicamente il conteggio dei like sui loro post.

Instagram no more likes

Instagram

La società ha annunciato oggi, seguendo i piani annunciati durante l’evento F8 di quest’anno, il rilascio in fase di test  del conteggio nascosto dei like delle foto. La modifica è stata annunciata per la prima volta a maggio, in altri sei paesi: Irlanda, USA, Giappone, Brasile, Australia e Nuova Zelanda. Il test è iniziato in Canada, dove le persone incluse nel test hanno visto scomparire il numero di “Mi piace” sotto alle foto nella bacheca come impostazione predefinita. Tutte queste persone hanno dovuto rinunciare a mostrare pubblicamente i mi piace, anche se resta sempre possible vederle in una schermata a parte.

La funzione nasconde al pubblico degli utenti i conteggi su video e foto nel feed, sul Web e all’interno dei profili. Instagram ha detto al momento dell’annuncio iniziale che vuole che i follower

“si concentrino sulle foto e sui video che condividi, non su a quante persone piaccia quel contenuto”.

Naturalmente, i Mi piace sono diventati di fatto un modo per attribuire valore ai post di un utente. Più “Mi piace” sotto ad un post in genere significa che il post in oggetto è più interessante rispetto a quello di un altro utente, il che può aumentare l’autostima di alcune persone mentre riduce quella di altri. Ad esempio, se si pubblica un selfie che non ottiene alcun “Mi piace”, la sensazione che si prova non è certo delle più belle.

Forse nascondere quel conteggio pubblico darà alle persone l’opportunità di pubblicare più contenuti che in realtà vogliono realmente condividere, al contrario di foto tutte uguali, ma che assicurano un certo quantitativo di like, come foto di cibo o foto di costumi da bagno sexy.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
1 Luglio 2020
Waze: la nuova interfaccia per i 130 milioni di utenti
Leggi
Image
26 Giugno 2020
Microsoft avrà una seconda Xbox di nuova generazione
Leggi
Image
22 Giugno 2020
Apple Watch avrà l’analisi del sonno con watchOS 7
Leggi