Il trucco per guardare YouTube senza pubblicità

background

Su Reddit (e come evidenziato da Android Police e 9to5Google), qualcuno ha pubblicato in un post un modo semplice per guardare i video di YouTube in un browser web senza pubblicità.

Attivare il trucchetto è abbastanza banale è sufficiente aggiungere altro punto dopo il “.com” nella barra degli indirizzi del browser. Oltre a rimuovere annunci “pre-video”, elimina anche le interruzioni “a metà video”.

Per esempio,

https://www.youtube.com/watch?v=DuB8VUICGqc // con cadenza casuale mostrerà pubblicità

https://www.youtube.com./watch?v=DuB8VUICGqc // non mostrerà pubblicità

Kung Fury GIF - Find & Share on GIPHY

Effettivamente il risparmio di tempo è relativo, pensateci bene: dovete copiare ed incollare il video aggiungendo il punto in più in coda all’URL, quando potreste comodamente cliccare sul bottone “salta annuncio”, però funziona.

Ma perché una cosa così banale riesce ad aggirare con successo l’algoritmo pubblicitario di YouTube?

Ecco cosa ha detto il “Redditor” unicorn4sale quando ha pubblicato il trucco:

È un caso limite comunemente dimenticato, i siti Web dimenticano di normalizzare l’hostname, il contenuto è ancora pubblicato, ma non c’è corrispondenza del nome host sul browser, quindi non ci sono cookie e le regole CORS non sono funzionanti – e molti grandi siti usano un dominio diverso per pubblicare annunci o media con una whitelist che non contiene il punto extra

Con oltre 4.000 voti positivi su Reddit, è probabile che YouTube sappia già che le persone hanno colto al volo questa scappatoia. La svista verrà probabilmente corretta prima o poi.

Inoltre, ricordate che le entrate pubblicitarie aiutano parzialmente i vostri creator preferiti a continuare a fare ciò che fanno. Estensioni del browser che bloccano gli annunci o questo trucco tolgono denaro a chi con Youtube ci intrattiene, ispira o informa. Il modo “corretto” di non visualizzare più gli annunci è quello di abbonarsi a YouTube Premium, cosa che dovreste già sapere dal momento che l’app YouTube infastidisce incessantemente le persone con una frequenza esasperante.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
9 Settembre 2020
Google Maps torna su Apple Watch dopo tre anni dall’abbandono
Leggi
Image
21 Luglio 2020
Snapchat lancia le sue mini app
Leggi
Image
10 Luglio 2020
Spotify, e altre app iOS bloccate a causa di un problema di Facebook
Leggi