I film più attesi del 2020, mese per mese

background

Una nuova decade è appena iniziata, per il mondo del cinema come per chiunque altro. Ed anche se guardiamo ancora indietro con nostalgia ai nostri film preferiti degli anni ’10, e arrivato il momento di guardare a cosa ci aspetta nelle sale cinematografiche nel 2020, anche quest’anno.

I film più attesi di Gennaio 2020

Il mese di Gennaio è quello su cui possiamo sentirci più sicuri nel fare previsioni. Alcuni dei film che arriveranno nelle nostre sale sono già usciti negli Stati Uniti, e li conosciamo già come successi di critica e pubblico. In particolare, parlo di Piccole Donne, diretto da Greta Gerwing (che qualche anno fa ci ha regalato lo splendido Lady Bird) con Saoirse Ronan e Emma Watson come protagoniste.

E poi 1917 diretto da Sam Mendes, che sa passare da James Bond a film strappalacrime con facilità, qualità perfette per un film sul primo conflitto mondiale.

Will Smith e Martin Lawrence tornano nei panni dei Bad Boys for lifeche rischia di essere pessimo o incredibile, e l’unico modo per togliersi il dubbio è andare al cinema (o aspettare le recensioni, se non volete buttare il prezzo del biglietto).

Robert Downey Jr. torna al grande schermo con Dolittleche racconterà la storia del dottore che riesce a capire cosa dicono gli animali, anni dopo la versione di Eddie Murphy. Non so se il film meriterà, ma Iron Man si merita un po’ di fiducia, dopo aver salvato l’universo.

Infine, The Gentlemen è il ritorno alle origini per Guy Ritchie, che torna finalmente a dirigere un film gangster, con Matthew McConaughey e ogni attore britannico in attività.

Le uscite di Febbraio

Ad inizio Febbraio arriverà Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley QuinnIl 4736esimo tentativo di lanciare l’Universo cinematografico della DC vedrà Margot Robbie dopo aver lasciato il Joker, unirsi con con Huntress (Mary Elizabeth Winstead) e Black Canary, per affrontare Black Mask, interpretato da Ewan McGregor. La serie dei fumetti è piacevole, seppur non rivoluzionaria: riuscirà la DC a rovinare anche questo film?

Uscirà anche Sonic the Edgedogche potrebbe essere il film peggior dell’anno, se non fosse che Jim Carrey è la scelta perfetta per interpretare il Dottor Robotnik.

Infine, ci sono due horror prodotti da Blumhouse da non perdere: The Invisible Man con Elisabeth Moss, e Fantasy Island con Lucy Hale.

I film in arrivo per Marzo 2020

Il primo film Pixar dell’anno è Onward: Oltre la magiaun “urban fantasy” con Tom Holland e Chris Pratt nel ruolo di due fratelli elfi in cerca di magia nel mondo. Il regista Dan Scalon ha scritto il non perfetto Monster University, ma è negli studi Pixar da una decina d’anni: questa dovrebbe essere una scommessa già vinta.

Disney rilascerà il live-action di Mulanla principessa Disney più badass di sempre, interpretata da Yifei Liu, con Jet Li nei panni dell’imperatore. Come vi avevamo già detto, al momento pare non ci sia il drago Mushu nella storia, e pare che questa versione sia più seria e piena di azione rispetto all’originale.

Gli amanti dell’horror saranno contenti di rivedere John Kransinski sulla sedia da regista per A Quiet Place: part IIOltre ad Emily Blunt, nel cast anche Cillian Murphy, in un ruolo non meglio specificato (quindi posso sperare sia un Peaky f***ing Blinders, anche se non ha senso).

Aprile: cosa aspettarsi

Dopo aver stregato tutti con The Big Sickil regista Michael Showalter torna a dirigere Kumail Nanjiani in The Lovebirdscommedia che vede una coppia sul punto della rottura lavorare insieme per risolvere un omicidio.

The New Mutants vede una nuova generazione di X-Men, e merita una visione, fosse anche solo per il fatto che è il primo film del franchise sotto il marchio Disney. Protagonisti saranno cinque mutanti, fra cui Anya Taylor-Joy (The Witch, Split) e Maise Williams (‘a girl’ in Game of Thrones).

Ma forse il film più atteso del mese è No Time to Diequinto e (probabilmente) ultimo film con Daniel Craig nei panni di Bond, James Bond. Rami Malek sarà il cattivo, mentre Lashana Lynch sarà una spia che dovrà ridare a James il suo codice 007, quando ritorna dalla pensione.

I film di Maggio 2020

Black Widow sarà il primo film della Fase 4 dell’MCU. Nuova fase, ma storia vecchia, visto che ripercorrerà i periodi meno noti della vita di Natasha Romanoff. David Harbour e Rachel Weisz sono nel cast, e siamo sicuri che Marvel voglia dare un addio coi fiocchi ad uno degli Avengers OG (e l’unica donna del gruppo iniziale). E poi si tratterà davvero di un addio? Con i viaggi nel tempo e Loki in giro a fare danno, non si può dire per certo.

The Personal History of David Copperfield è una rilettura in chiave comica del personaggio dickensiano, diretta da Armando Iannucci, che con The Death of Stalin ha dimostrato di saper fare ridere in maniera fresca ed intelligente. Dev Patel è il protagonista, Tilda Swinton, Hugh Laurie e Benedict Wong sono nel cast.

Joe Wright, che ha girato adattamenti letterari ottimi come Anna Karenina, Pride & Prejudice Atonment, dirigerà The Woman in the WindowAnche questo film è basato su romanzo (omonimo), che porta la premessa de La finestra sul cortile di Hitchcock all’estremo. Nel cast Jennifer Jason Leigh e Amy Adams, due certezze di qualità.

Fast & Furious 9 arriva a fine mese, Scooby!SpongeBob: Amici in fuga la settimana prima. Quindi siamo sicuri che l’intrattenimento sarà assicurato sia per adulti che per bambini. Ma una via di mezzo fra le due audience la cavalcherà Artemis Fowlserie fantasy urbana per ragazzi, che promette di essere piena di azione anche per adulti. La regia di Kenneth Branagh e la presenza di Judi Dench nel cast mi fanno sperare che il film che aspetto da quando avevo dieci anni non sarà un’enorme delusione.

Giugno e i blockbuster estivi

Con l’arrivo dell’estate arriva anche il seguito dell’unico film veramente ben riuscito dell’universo DC (fan di Acquaman e Shazan!, notate l’avverbio “ben”). Wonder Woman 1984 vede tornare Gal Gadot e Chris Pine nel cast, e Patty Jenkins alla regia. Ed inoltre vede Kristen Wiig nei panni di Cheetah.

Tom Cruise rivestirà i panni di Maverick in Top Gun: Maverickdimostrazione che per qualche ragione abbiamo deciso di essere tutti innamorati degli anni ’80. Io personalmente sono più emozionato per l’arrivo sul grande schermo di In the Heightsadattamento cinematografico diretto da Jon M.Chu (Crazy Rich Asians) del musical del creatore di Hamilton, Lin Manuel Miranda. (Il film non ha ancora una data per il rilascio in Italia, cosa che mi deprime e mi spinge a fregarmene dei diritti sul copyright).

Imperdibile, infine, è la seconda uscita Pixar dell’anno: SoulJamie Foxx interpreta un insegnante delle medie, amante del jazz, la cui anima viene separata dal corpo, e finisce in un centro dove le anime vengono addestrate prima di entrare nei corpi dei neonati. Nel cast anche Tina Fey.

Luglio, mese caldo al cinema

Come vi avevamo già accennato, dopo il trailer di Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan è forse il film che attendiamo con maggior trepidazione. In pochi nella storia del cinema sanno gestire l’azione e gli sbalzi nella linea temporale come Nolan, e questo film dovrebbe avere tutto quello che serve per divenire un successo.

Ma l’attenzione è altissima anche per Ghostbusters: Legacy (il sottotitolo originale è Afterlife), il sequel che re-immagina i film di Murray e Ackroid in chiave moderna, e dal trailer ricorda un po’ Stranger Things (a proposito di storie ossessionate dagli anni ’80). Paul Rudd è il nome famoso nel film, anche se Sigourney Weaver ha detto che il cast originale potrebbe apparire per un cameo.

Dal lato action-comedy, c’è Jungle Cruise come Dwayne “The Rock” Johnson e Emily Blunt, che dopo la serie de I Pirati dei Caraibi, è un nuovo tentativo di far diventare una giostra di Disney World in un film. A giudicare dai precedenti potrebbe essere un successo inaspettato, o un disastro totale.

Più allettante sembra la premessa dietro Free Guy. Ryan Reynolds è un NPC in un videogioco open-world estremamente violento, che diventa cosciente di essere parte di un videogame. Nel cast anche Taika Waititi, regista dell’ultimo Thor e di What We Do in the Shadows.

Morbius è invece il nuovo film nella saga sui cattivi di Spider-Man che Sony ha lanciato con VenomJared Leto ritorna nei panni di un cattivo dei fumetti dopo il fallimentare tentativo con Joker in Suicide Squad, vestendo le zanne vampiresche del dottor Morbius.

Ah, uscirà anche Minions 2.

I film in arrivo ad Agosto 2020

Bill & Ted Face the Music riprende le vicende strampalate che hanno lanciato la carriera di Keanu Reeves. I primi due film, classici della commedia americana, non hanno avuto successo dal nostro lato dell’Atlantico. Ma sembra che, visto il successo che Keanu sta avendo negli ultimi anni, il nuovo capitolo della saga verrà spedito in alcune sale italiane.

Un capitolo assolutamente italiano dei blockbuster estivi sarà invece DiabolikAlla regia ci saranno i fratelli Manetti, creatori della serie Coliandro. Valerio Mastandrea sarà Ginko, Miriam Leone Eva Kant e dietro la maschera di Diabolik ci sarà Luca Marinelli, che è stato un cattivo splendido in Lo chiamavano Jeeg RobotIl film non ha ancora una data stabilita, ma sappiamo che sarà nella seconda metà del 2020.

Settembre, cosa aspettarsi

The King’s Man – Le origini sarà un prequel, ambientato nei primi del ‘900, terzo capitolo della saga dei Kingsman. Con Ralph Fiennes nel cast, si spera nel ritorno alla qualità del primo film.

I fan dei Soprano avranno l’opportunità di esplorare le origini della famiglia malavitosa in The Many Saints of Newark, prequel della serie TV, con il figlio del compianto James Gandolfini Michael ad interpretare il giovane Tony Soprano.

Aaron Sorkin dirige il suo copione The Trial of the Chicago 7, film storico che parla dei sette uomini accusati di aver aizzato le rivolte alla convention democratica di Chicago del ’68. Se l’abilità di Sorkin nei dialoghi non vi dovesse bastare, il cast include: Eddie Redmayne, Sacha Baron Cohen, Joseph Gordon-Lewitt, Mark Rylance, Yahya Abdul-Mateen II e Michael Keaton (best Batman ever).

Ma ancora più atteso dai cinefili è il nuovo film di Edgar Wright, Last Night in SohoHorror ambientato nella Londra degli anni ’60, con Anya Taylor-Joy e Thomasin McKenzie da un lato e Diana Rigg e Terence Stamp dall’altro, è un evento che gli amanti del cinema non possono perdere.

Ottobre terrificante al cinema

Anche se lo aspettavamo per l’anno scorso, Assassinio sul Nilo uscirà ad Ottobre 2020. Secondo film in cui Kenneth Branagh dirige ed interpreta Poirot, con Gal Gadot e Armie Hammer nel cast. Per chi vuole un Halloween di classe.

Le Streghe è invece l’adattamento del romanzo di Roald Dahl da parte di Robert Zemeckis, ricetta che dovrebbe portare al film di Halloween perfetto per le famiglie. Nel cast ci sono Anne Hathaway, Octavia Spencer, Stanley Tucci e Chris Rock.

Ma i veri amanti dell’horror non potranno perdere Halloween Killsil secondo film con Jamie Lee Curtis da quando Blumhouse e Miramax hanno deciso di cancellare tutti i sequel dopo l’originale Halloween. 

Chi invece non è un fan degli “scary movies”, potrà andare al cinema nel 2020 per il nuovo film di Tom Hanks, BIOSIn uno scenario post-apocalittico, un inventore costruisce un robot per prendersi cura del suo cane dopo la morte. Quindi conviene portarsi un paio di pacchetti di fazzoletti al cinema. Il regista è Miguel Sapochnik, che ha diretto uno dei migliori episodi TV di sempre, La Battaglia dei Bastardi ne Il Trono di Spade.

Film in uscita a Novembre

Il secondo film Marvel del 2020 è Gli Eterni, con Angelina Jolie, Salma Hayek, Kumail Nanjiani, ma soprattutto tutto il team CGI che Disney ha costruito con tutti i soldi del mondo. In ogni caso, a giudicare dal successo dell’MCU, non ho davvero bisogno di consigliarvi di andare al cinema per questo film, lo farete di certo.

Matt Damon sarà la star del thriller Stillwateraccanto ad Abigail Breslin (la bambina di Little Miss Sunshine), per la regia di Tom McCarthy, che ha diretto lo scioccante Spotlight. Damon sarà un padre dell’Oklahoma che vola a Marsiglia per salvare la figlia, arrestata per omicidio.

Godzilla vs. KongNulla di quello che posso dire sarà meglio del fatto che ci sarà Godzilla. Contro King Kong.

Disney uscirà con Raya and the Last Dragon, con Cassie Steele nel ruolo di Raya, mentre Awkwafina presterà la voce a Sisu, l’ultimo Drago. Sappiamo poco altro sul film, annunciato al D23.

Dicembre, per chiudere l’anno col botto

Non c’è nessun nerd che si rispetti che non sappia già che uscirà il remake di Dunediretto da Denis Villeneuve (di cui Spielberg ha detto che gli ricorda se stesso da giovane, tanto per dire). Il classico epico della fantascienza di Frank Herbert sarà difficile da mettere sul grande schermo. Ma perlomeno, non si può dire che hanno risparmiato sul cast: Timothée Chalamet, Josh Brolin, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Javier Bardem, Jason Momoa, Dave Bautista e Zendaya.

In conclusione, se c’è un film nato dalla nostalgia per gli anni ’80 (che sembra davvero essere il tema di ogni film del 2020, inspiegabilmente) di cui sono davvero entusiasta, è Coming 2 Americail sequel atteso da più di trent’anni de Il principe cerca moglie. Ci saranno tutti: Eddie Murphy nel ruolo del principe Akeem, Arsenio Hall sarà il suo amico Semmi, Wesley Snipes il generale Izzi e James Earl Jones sarà Jaffe Joffer. Ed il cast sarà ampliato da, sembra, qualsiasi comico afroamericano in circolazione, fra cui spiccano Tracy Morgan e Lesley Jones.

Cosa dite: quali sono i film che attendete con più ansia quest’anno? Scrivetecelo nei commenti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Altri articoli recenti

Image
1 Luglio 2020
Waze: la nuova interfaccia per i 130 milioni di utenti
Leggi
Image
26 Giugno 2020
Microsoft avrà una seconda Xbox di nuova generazione
Leggi
Image
22 Giugno 2020
Apple Watch avrà l’analisi del sonno con watchOS 7
Leggi